Home » Cerimoniale » Cerimoniale nazionale e internazionale

Cerimoniale nazionale e internazionale

Il Cerimoniale della Repubblica Italiana è curato dal Governo ed è così organizzato:

- Cerimoniale di Stato della Presidenza del Consiglio dei Ministri: a livello nazionale
- Cerimoniale Diplomatico della Repubblica presso il Ministero degli Affari Esteri (MAE): a livello internazionale
- Cerimoniale militare presso il Ministero della Difesa e Forze Armate: per gli aspetti militari

Cerimoniale nazionale
Il Cerimoniale nazionale si occupa, in primo luogo, della rappresentanza ufficiale dello Stato e dei suoi organi costituzionali e pubblici e, in particolare:

- dello svolgimento delle cerimonie ufficiali
- delle festività pubbliche
- del lutto nazionale
- dell’uso della bandiera nazionale e dell’inno
- della gerarchia delle cariche pubbliche
- delle onorificenze della Repubblica e dell’araldica
- del cerimoniale militare e marittimo

Cerimoniale internazionale
Il Cerimoniale Diplomatico cura i rapporti formali tra gli Stati e tra i loro rappresentanti e si occupa della sicurezza, dell’immunità e dei privilegi dei diplomatici.

Il Cerimoniale Diplomatico è segnato da un evento e una data storici: la Convenzione di Vienna del 18 aprile 1961, che sulla base di due fondamentali principi protocollari, reciprocità e uniformità di trattamento, codifica quelle norme consuetudinarie formatesi nel tempo e adottate dagli Stati nelle reciproche relazioni diplomatiche.

Alla base di tutte le consuetudini, vige, senza dubbio, il rispetto e l’osservanza delle regole e delle abitudini del Paese ospitante.

Per facilitare tale compito, è buona regola che i Cerimoniali dei diversi Stati coinvolti interagiscano tra loro. In Italia, infatti, il Cerimoniale Diplomatico degli Affari Esteri collabora con il Cerimoniale di Stato della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nonché, all’occasione, con il Cerimoniale Vaticano e/o il Cerimoniale del S.M.O.M., avvalendosi dei quelle “regole non scritte” che da sempre si tramando e delle norme codificate della Convenzione di Vienna.

Approfondimenti
Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche del 1961(.pdf)
Convenzione di Vienna sulle relazioni consolari del 1963(.pdf)

Iscriviti gratis!

  • Servizi su misura
  • Sconti esclusivi
  • Conosci i colleghi

Iscriviti!