1. Da chi è gestito Easy Diplomacy?

    Easy Diplomacy è gestito da una società, la Easy Embassy Srl, che collabora con le istituzioni al fine di garantire un servizio serio e di qualità.

  2. Easy Diplomacy è a pagamento?

    No, per gli utenti Easy Diplomacy è un portale completamente gratuito.

  3. Chi può iscriversi? Diplomatici o personale locale? Con quali qualifiche?

    Easy Diplomacy è un servizio aperto a tutti coloro che lavorano nel mondo diplomatico come indicato al punto 3.1 dei Termini di utilizzo.

  4. Può iscriversi anche chi lavora in una rappresentanza diplomatica all’estero, al di fuori del territorio italiano?

    Assolutamente sì. Purché lavori all’interno del mondo diplomatico, come indicato al punto 3.1 dei Termini di utilizzo.

  5. Come vengono effettuate le verifiche per accertare l’identità dell’utente e la sua appartenenza al mondo diplomatico?

    Al momento dell’iscrizione l’utente autorizza Easy Diplomacy ad effettuare le opportune verifiche – di norma per via telefonica – presso l’ufficio indicato all’atto della registrazione, come indicato al punto 3.3 dei Termini di utilizzo del portale. Inoltre l’utente, all’atto dell’iscrizione, accetta i Termini di utilizzo di cui al punto 3.5 in cui dichiara di non fornire informazioni false o errate.
    Ogni abuso sarà perseguito nei termini di legge.

  6. Sono previsti ulteriori filtri contro eventuali abusi?

    Potrà essere richiesto un documento di identità o una certificazione su carta intestata che attesti l’impiego nel mondo diplomatico.

  7. Posso usufruire dei servizi e delle agevolazioni solo per l’Ambasciata in cui lavoro o anche per me?

    Puoi usufruire delle agevolazioni e dei servizi esclusivi sia per uso lavorativo che per uso personale; per l’ufficio oppure per te e il tuo familiare di primo grado (genitore, figlio, fratello/sorella, consorte).

  8. Cosa succede se nel tempo cambia la mia qualifica all’interno dell’Ambasciata in cui lavoro e non è più quella comunicata al momento dell’iscrizione al portale? E se cambio Ambasciata? Devo farlo presente?!

    È nel tuo interesse comunicare ogni variazione allo staff del portale che provvederà ad aggiornare i tuoi dati ovunque tu sia.

  9. Cosa succede se vengo trasferito in un altro paese per un nuovo incarico?

    Puoi sempre rimanere un membro di Easy Diplomacy! Così ti sarà sempre possibile usufruire di tutti i servizi.
    È nel tuo interesse comunicare il nuovo Ufficio o incarico allo staff del portale, che provvederà ad aggiornare i tuoi dati.

  10. Cosa succede se non lavoro più nel mondo diplomatico e continuo a rimanere iscritto al portale?

    L’utente che cessa di lavorare nel mondo diplomatico ha l’obbligo di segnalarlo allo staff del portale come indicato al punto 9.1. dei Termini di utilizzo. Ogni abuso sarà perseguito nei termini di legge.

  11. Come vengono trattati i dati degli iscritti ai sensi della legge sulla privacy?

    Easy Diplomacy si impegna a garantire la privacy e la riservatezza dei dati dei propri utenti. Per i dettagli vedi l’informativa privacy collocata in fondo ad ogni pagina.

  12. Mi sono iscritto al portale, ma non ricevo la newsletter. Come mai?

    Perché è un servizio a parte e richiede un’iscrizione specifica, successiva all’iscrizione al portale. È uno dei servizi esclusivi per gli utenti iscritti per cui, una volta registrato, devi compilare i campi nell’apposita pagina.

  13. Esiste una guida per imparare a usare il portale?

    Easy Diplomacy è molto intuitivo. Tuttavia consigliamo vivamente ai nostri membri di iscriversi anche al servizio di newsletter sia per essere sempre aggiornati sulle novità settimanali sia per capire più velocemente come funziona il servizio. Per qualunque necessità lo staff è sempre disponibile all’indirizzo info@easydiplomacy.com.

  14. Ma cosa vuol dire essere Membro di Easy Diplomacy? Ce lo spiega il Codice Etico!

    Il Codice Etico altro non vuole che essere un invito a riflettere sul contributo che ogni Membro può apportare alla Community e sui benefici che lui stesso ne può trarre, a partire dal momento dell’iscrizione. Essere Membro vuol dire essere parte di un’organizzazione che mi aiuta a lavorare meglio e che mi permette  di sviluppare relazioni lavorative e interpersonali utili e interessanti. Essere Membro significa prima di tutto dare per poter ricevere affinché Easy Diplomacy possa crescere, migliorare e continuare a prendersi cura di me. Posso fornire il mio contributo in diversi modi:

    • comunicare aggiornamenti allo staff del portale
    • invitare un collega a iscriversi
    • partecipare agli incontri e alle iniziative della Community
    • collaborare con le aziende partner di Easy Diplomacy laddove possibile
    • adottare un atteggiamento collaborativo nei confronti dello staff e di tutti i Membri di Easy Diplomacy

    È grazie al mio contributo che Easy Diplomacy potrà continuare a crescere per offrirmi servizi sempre più efficienti. È un’opportunità che prima non esisteva e che ora voglio cogliere!