(Informativa ex art. 13, D.Lgs. 196/2003)

1. Premessa

1. Easy Embassy S.r.l. informa, ai sensi dell’art.13 del d.lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati Personali), che i dati personali forniti ovvero altrimenti acquisiti nell’ambito della propria attività e nella fornitura dei servizi di cui al sito www.easydiplomacy.com (“Sito”), potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto degli obblighi di riservatezza previsti dalla normativa vigente: difatti, Easy Diplomacy è da sempre impegnata a rispettare la privacy dei propri Clienti.

2. La persona fisica o giuridica, l’ente o l’associazione cui si riferiscono i dati personali è detto “interessato”, ai sensi della normativa vigente.

2. Finalità e modalità del trattamento

1. I dati verranno trattati per finalità istituzionali, connesse e/o strumentali alla esecuzione del Contratto in essere con ciascun utente e, in particolare:

a) per dare esecuzione ad un servizio o ad una o più operazioni contrattualmente convenute; a tal fine i dati potranno essere comunicati a terzi della cui collaborazione Easy Diplomacy potrà e/o dovrà avvalersi per l’espletamento delle predette finalità;

b) per eseguire, in generale, obblighi di legge;

c) per esigenze di tipo operativo e gestionale interne a Easy Diplomacy ed inerenti ai servizi e/o ai prodotti offerti;

d) successivamente all’invio della richiesta di registrazione da parte dell’utente, per eventuale verifica dell’identità dell’utente medesimo mediante telefonata presso l’ufficio della Rappresentanza Diplomatica dichiarato all’atto della richiesta di registrazione.

2. In caso di esplicita e facoltativa manifestazione di consenso, i dati verranno trattati a fini di marketing e/o promozione commerciale, ivi incluso l’invio di eventuale materiale pubblicitario cartaceo o digitale, relativamente ai servizi e/o prodotti offerti da Easy Diplomacy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento.

3. In caso di esplicita e facoltativa manifestazione di consenso, i dati verranno trattati per l’invio di newsletter periodiche da parte di Easy Diplomacy all’indirizzo email indicato. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento, come indicato nella mail di conferma di avvenuta registrazione al servizio.

4. In caso di esplicita e facoltativa manifestazione di consenso, ciascun utente può autorizzare Easy Diplomacy a rendere disponibile, sul Sito, il proprio curriculum vitae. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento.

5. I dati saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza ed utilizzati solo per le finalità di cui ai commi precedenti. Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza nonché la riservatezza e potrà essere effettuato con strumenti cartacei e/o mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. I dati saranno conservati per i tempi prescritti dalle norme di legge.

3. Natura del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere

1. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati per le finalità di cui all’art. 2, comma 1, lettere a), b) e c) è obbligatorio. Un eventuale rifiuto al relativo trattamento può impedire la stipulazione o l’esecuzione dei rapporti contrattuali o degli adempimenti ad obblighi di legge.

2. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati per le finalità di cui all’art. 2, commi 2 e 3, è facoltativo. Il mancato conferimento non ha alcuna conseguenza.

4. Titolare del trattamento e soggetti e categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e ambito di diffusione dei dati medesimi

1. Il titolare del trattamento è Easy Embassy s.r.l., con sede in Roma alla Via P. da Cortona n. 8, indirizzo email: info@easydiplomacy.com, sito web www.easydiplomacy.com, P.I. 11272541001.

2. Il trattamento dei dati fornitici, o altrimenti acquisiti nell’ambito dell’attività di Easy Diplomacy, potrà essere effettuato anche da soggetti a cui sia riconosciuta la facoltà di accedere ai dati personali da norme di legge o di normativa secondaria o comunitaria.

3. I dati non saranno diffusi a terzi, fatti salvi i casi espressamente previsti.

4. I dati saranno resi disponibili a soggetti espressamente autorizzati da Easy Diplomacy, che svolgono attività strettamente strumentali a quanto richieste, appartenenti alle seguenti funzioni aziendali, servizi commerciali, servizi di amministrazione, gestione dei servizi informativi, servizio di assistenza agli utenti e agli inserzionisti..

5. Diritti dell’interessato (art. 7 d.lgs. 196/03)

1. La informiamo che può esercitare i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/03 mediante richiesta rivolta, senza formalità, al titolare o a uno dei responsabili.

2. Per comodità, di seguito sono riportati i diritti sanciti dall’art. 7 del d.lgs. 196/03:

– 1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

– 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2, d.lgs. 196/03;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

– 3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

– 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.